Stress ok ma da dove deriva il vostro stress specifico?

Tra lo stress e l’idrope esiste un legame certo mediato tra l’altro (ma forse non solo) dall’azione dell’ormone antidiuretico ADH che è un ormone da stress, ma quali tipi di stress sono più frequenti nei pazienti da idrope? dove vanno ricercate le cause specifiche di quello stress, per eventualmente correggerle?

Vi sottopongo quindi questo sondaggio, dedicato però solo ai pazienti con disturbi dell’orecchio interno, idrope, vertigine, meniere, acufeni, ipoacusia.

Il sondaggio è totalmente anonimo e nessuno tranne me può identificare (credo di non poterlo fare nemmeno io in realtà) l’IP di chi vota quindi non abbiate timori a rispondere anche a domande più imbarazzanti quali quella relativa a una relazione extraconiugale o altre .. 🙂 . Se pensate di non poter rispondere sinceramente non rispondete nulla allora per non alterare l’esito del sondaggio. Ho provato ad includere tutte le possibili cause di stress che mi venivano in mente, ma potete aggiungerne una vostra risposta personalizzata se pensate che abbia dimenticato una delle vostre cause specifiche.

Eventualmente provate a fare logout da wordpress se per caso avete un account su wordpress, ma non vedo come dovrebbe essere rintracciabile il vostro voto… io almeno non saprei come farlo… ma se la persona o le persone che non devono sapere eventualmente qualcosa…fa l’hacker informatico, magari…astenetevi… 🙂

IO COMUNQUE NON MI ASSUMO ALCUNA RESPONSABILITA’ SE AD ESEMPIO VOSTRO MARITO O MOGLIE VI VEDESSE MENTRE FATE CLIC SULLA RISPOSTA CHE AVETE L’AMANTE.. 🙂

 

6 commenti

Archiviato in Generale

6 risposte a “Stress ok ma da dove deriva il vostro stress specifico?

  1. Giuliana

    Non sono iscritta a nessun di queste chat. però ho risposto alle domande del dottore . la risposta dove la trovo?

  2. Molto interessante. Sono contenta di partecipare a questo sondaggio per permettere al Dottore di studiare ancora di più e a fondo i nostri disturbi.

  3. Davide

    Io ho aggiunto l’eccesso di stess fisico.
    Sono uno sportivo e i miei problemi di vertigini, ovviamente legati all’idrope, sono aumentati esponenzialmente da quando ho incrementato l’attività sportiva.
    Lo sport fà sicuramente bene, anche per chi ha problemi di idrope, ma superata una certa soglia, diventa controproducente, per l’eccessiva produzione di cortisolo, che specie negli sport di endurance si cronicizza col tempo; per uno squilibrio elettrolitico, che sregola il giusto funzionamento della pompa sodio/potassio (infatti paradossalmente, per ovviare al problema, ho dovuto alzare il consumo di sodio, specie in estate, ovviamente anche quello di potassio) e per lo sforzo massimale esagerato che si ha in certe situazioni (vedi ad esempio una cronoscalata nel ciclismo), che non sò per quale motivo, è garantito generi una crisi, probabilmente c’è sempre una relazione con il cortisolo e quindi la vasopressina.

    Saluti

  4. ottimo sistema per cinvolgere le nostre problematiche

  5. antonio

    i miei acufeni fluttuanti si sono presentati circa due anni fa…..in seguito ad un periodo di forte stress da lavoro e dall’ansia provocata da un mese di attesa per dei risultai clinici poi rientrati. infatti dopo una settimana di quasi normalità ho cominciato a sentire acufeni…in alcuni giorni li sento mentre in altri no…(almeno credo di non sentirli). per cui è verosimile la catena stress -idrope- acufeni.

Cosa ne pensi? Lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...