Pazienti che aiutano i pazienti: una grande soddisfazione

Dal 1994, inizio della mia attività professionale privata, fino al dicembre 2012, ho sempre offerto dietro semplice richiesta, a chiunque ne avesse necessità, consulenze o pareri e assistenza gratuitamente o dilazioni o agevolazioni (quest’ultime anche più recentemente), scrivendolo pubblicamente sul mio sito. Ma visti i continui abusi che mi portavano a dover rispondere a diverse decine di mail o richieste di parere su facebook, gratuitamente e tutti i giorni e a fare moltissime consulenze gratuite a finti poveri che spendevano con altri medici e terapie, ma risparmiavano con me che lo permettevo, con ritardi nello svolgimento del mio lavoro retribuito, e spesso senza nemmeno ricevere un grazie, ho deciso nel dicembre 2012 di ridurre i costi (e ulteriormente ridotti sempre più poi negli anni successivi) per tutti, ma che tutti pagano, senza eccezioni.

L’anno scorso ho avviato una iniziativa per la raccolta di contributi volontari da parte dei pazienti in terapia attuale o pregressa che ritengano di aver ottenuto risultati tali da voler dare un contributo ulteriore volontario e avvantaggiare in tal modo altri pazienti bisognosi. I contributi vengono infatti utilizzati per offrire a un numero limitato di pazienti che si trovino IN REALE STATO DI DIFFICOLTA’ ECONOMICA TALE DA NON POTER ACCEDERE ALLA CURA AI COSTI STANDARD (in relazione all’ammontare dei contributi ricevuti fino a quel momento ma anche andando in passivo io entro certi limiti se necessario) una agevolazione su consulenza, terapia e assistenza illimitata a vita pagando  € 50,00 quale unico costo una tantum da sostenere senza nessun costo ulteriore aggiuntivo invece che  € 150,00 come da tariffario standard.

E’ stato un successo fuori da ogni aspettativa: anche se ho dovuto metterci un ulteriore contributo io, molti pazienti hanno inviato i loro contributi piccoli o grandi che siano, il che mi ha permesso di non aumentare i costi a nessuno come avevo previsto (tutto aumenta un po’) e di concedere agevolazioni a molti pazienti.

Se siete miei pazienti in terapia attuale o pregressa soddisfatti dei risultati ottenuti e che ritenete che in effetti quanto da me richiesto sia molto basso e sproporzionato a vostro vantaggio e volete dare il vostro contributo, potete farlo andando su www.drlatorre.info/paypal dove è possibile effettuare un pagamento ad importo libero.
In alternativa è possibile dare un contributo fisso di euro € 25,00 in occasione di una visita di controllo direttamente nel sistema di prenotazione (non sono considerati contributi però i controlli a pagamento fuori orario previsto per i quali è applicata una “penale dissuasiva” 🙂 di € 25,00.

Ricordo che possono contribuire SOLO i miei pazienti e non chi non lo è mai stato e che ogni importo ricevuto viene regolarmente fatturato come “consulenza e assistenza specialistica”, trattandosi comunque di pagamenti effettuati da miei pazienti.

Chi volesse beneficiare (avendone la reale necessità) di questa possibilità offerta dalla generosità di altri pazienti grati e soddisfatti deve andare su www.drlatorre.info/info e poi seguire le istruzioni per prenotare con riduzione.

6 commenti

Archiviato in Generale

6 risposte a “Pazienti che aiutano i pazienti: una grande soddisfazione

  1. Cecilia Sfogliarini

    Ottima idea complimenti, uno dei motivi per cui non ho ancora prenotato appuntamento è anche il costo.

    • Si ma attenzione… il problema economico deve essere reale non solo perchè ci si è stufati di pagare i medici… altrimenti oltre a togliere possibilità ad altri… fate una vero sgarbo a chi ha pagato ancora senza dovere solo per solidarietà con altri pazienti…

  2. Davide

    Iniziativa lodevole, come è lodevole il lavoro che svolgi quotidianamente per noi. Mi sono spesso chiesto come fai a seguirci tutti con questa costanza e onnipresenza, ora anche questa iniziativa.
    Personalmente non ho mai conosciuto un medico e ancora più una persona con tanta passione per il lavoro che svolge.
    Ovviamente ho contribuito subito, perché so’ che sono soldi spesi bene, che andranno certamente ad aiutare qualcuno con una terapia davvero efficace, che ha aiutato anche me, a venire fuori da un momento difficilissimo e l’augurio è che faccia altrettanto con chi ne ha bisogno.
    Complimenti di cuore!

    • Se un po’ mi hai capito Davide, io quando vedo risposte come quella di questi due giorni… in cui sono arrivati un sacco di contributi… trovo la forza per fare tutto… e la carica per darmi ancora di più… i soldi non valgono nulla… il cuore merita cuore,,,e io se vedo risposta ce ne metto pure il doppio di quel che ricevo..di cuore.

  3. Al momento i contributi sono stati tutti utilizzati per cui non c’è più disponibilità… Per mantenere l’iniziativa se siete MIEI pazienti (possono solo i miei pazienti) e volete dare un contributo potete farlo da http://www.drlatorre.info/paypal.html

  4. Pur di mantenere almeno una disponibilità sempre attiva ferma restando la reale necessità ho deciso di andare in passivo con i contributi ovvero ho finora concesso più agevolazioni di quanto fosse realmente possibile ma non potrà essere sempre così.

    Ho quindi inserito anche una nuova possibilità di contributo volontario, per i medici e loro familiari a carico (ai quali normalmente non chiedo nulla) al momento della prenotazione della consulenza, e per i miei pazienti in terapia al momento della prenotazione del controllo. NON ESISTE ALCUN OBBLIGO, si può scegliere sempre in entrambi i casi di avere la consulenza per medico gratuita e ricordo che i miei pazienti in terapia hanno diritto a controlli gratuiti illimitati, quindi la scelta di dare un contributo di solidarietà per mantenere l’iniziativa è ASSOLUTAMENTE VOLONTARIA E NON DOVUTA!

Cosa ne pensi? Lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...