Consulenza audiovideo: a cosa serve e a cosa non serve

Qual'è la modalità di svolgimento e la finalità della consulenza audiovideo necessaria per iniziare terapia con me? Cominciamo dal dire a cosa non serve. Non serve a fare diagnosi e su questo ho appena scritto un articolo che chiarisce il perché non si può fare una vera diagnosi. LEGGI ARTICOLO Non stupitevi e non restateci …

La cura per l’idrope si fa perché “unica possibile” non perché certamente quella giusta a seguito di una diagnosi certa.

Un vera diagnosi completa per i disturbi dell'orecchio interno non si può mai fare. Perché DIAGNOSI DELLA CAUSA in Medicina in generale significa 3 cose. 1. Individuare la sede di produzione del sintomo o disturbo, che nel nostro caso è sempre l'orecchio interno (o al massimo il nervo acustico) con l'eccezione dell'ipoacusia che potrebbe avere …

Da stress a stress, passando per l’idrope e suoi sintomi…

Avviso: Quest'articolo per i pazienti (magari lo leggessero anche i medici, ma ormai mi faccio poche illusioni) presuppone che conosciate almeno nelle basi cosa è l'idrope e che abbiate letto http://www.drlatorre.info/idrope prima di affrontare la lettura di questo articolo. In questo nuovo e lungo articolo voglio provare a spiegarvi in modo progressivo quel che so, …

RISULTATI DELLA TERAPIA DI AVVIO 2019 E CONSIDERAZIONI PER MIGLIORARLA

IMPORTANTE NOTA DI AGGIORNAMENTO  19 dicembre 2019. L'articolo comunque ancora valido per la presentazione dei risultati e soprattutto per comprendere il concetto di autovalutazione del beneficio sufficiente è stato scritto in occasione del rilascio della versione Ottobre 2019, attualmente superata dalla nuova versione 2020 ora disponibile. Nella nuova versione sono cambiate diverse cose tra cui …

Interattività e ruolo attivo del paziente nella terapia anti-idrope. Dovete studiare e saper scegliere!

Dovrebbe essere forse così per ogni terapia soprattutto per patologie croniche e recidivanti ma la medicina moderna  ci ha abituato ormai che il paziente ha solo un ruolo  passivo di "obbediente ignorante".. peraltro permettendo sempre di più dispotismo da parte del medico che si sente libero di fare e dire tutto senza alcun rischio di …

L’ “acufene pulsante”… che acufene non è…

L’occasionale percezione del proprio battito cardiaco nell’orecchio è un fenomeno relativamente frequente (erroneamente ed inspiegabilmente considerato raro in tutte le casistiche) e di per sé non patologico che, nella maggior parte dei casi, non richiede alcuna cura. Se però il disturbo è frequente e fastidioso ci sono elevate possibilità (non prevedibili però) che sia trattabile …

In che modo l’idrope genera acufeni, vertigini, ipoacusia, disacusia o fullness?

Tutto quel che segue in questo articolo a parte le solide basi di anatomia e fisiologia è tutta una mia personale teoria o meglio un modello utile a spiegare, ma sebbene sia tutto perfettamente logico e difficilmente confutabile, ricordate che non esiste alcuna prova scientifica a sostegno del mio modello, se non come detto l'applicazione …

L’ “imbuto” diagnostico delle sindromi vertiginose

La diagnosi delle vertigini recidivanti o ricorrenti soggettive si perde in una marea di parole e sindromi e sindromette trasformando un disturbo facile da capire a facile da curare rapidamente in una odissea diagnostica per il povero paziente ma la verità è che... Malattia di Meniere   Vertigine da otoliti  Vertigine da ATM  Cupololitiasi Sindrome di …

Come si fa la diagnosi dei disturbi dell’orecchio senza ricorrere agli esami e cosa possiamo sapere già dai sintomi? (e cosa non possiamo sapere comunque?)

Sebbene tradizionalmente per la diagnosi dei disturbi da orecchio (quando gli specialisti arrivano poi a capire che è sempre l'orecchio) si tenda a ricorrere ad esami, la verità è che nella maggior parte die casi questi non sono necessari e questo è il motivo per cui io ormai da anni posso benissimo seguire i pazienti …

Tre autocritiche (costruttive) al ruolo esclusivo dell’idrope per acufeni fluttuanti che nessuno mi ha mai fatto…

Se i medici manco  leggono il mio sito  e si disinteressano completamente all'argomento e i pazienti non hanno conoscenze sufficienti per farle loro le critiche ovvio che sono costretto a farmele da solo. Ci ho pensato molto, negli anni, perché sono anni che mi pongo alcuni dubbi, ma finora ho ritenuto che potesse essere "pericoloso" fare …

Il concetto culturale e sociale di “malattia” nei pazienti con acufeni e/o vertigini (e non solo…)

Vedo che da parte dei pazienti c'è molto interesse generale nel trovare associazioni con eventi o altro alla ricerca di CAUSE, ovvero di cosa ci possa essere in comune con altri pazienti a spiegare la MALATTIA. Ma l'errore sta proprio in questo. Non esiste nessuna MALATTIA (manco in chi ha la Meniere conclamata) ma la …

Esistono alternative “serie” alla terapia dell’idrope per curare gli acufeni?

(Non alla MIA cura dell'idrope, ma alla cura dell'idrope in generale, anche se al momento non ne conosco altre che funzionino altrettanto) SI.. e NO allo stesso tempo. E ora vi spiego perché. NO, se parliamo di una vera cura che non si limiti a spegnere il fastidio a livello cerebrale o cure palliative per …

Mal di viaggio, durante e… dopo. La chinetosi e il “mal da sbarco” sono da idrope.

La chinetosi In italiano la chiamiamo scientificamente "chinetosi" e volgarmente a seconda del mezzo o della situazione che ci fa star male  "mal di mare", "mal d'auto" ecc, mentre in inglese più appropriatamente è conosciuta come "motion sickness" o malattia da movimento". Della sua esistenza sono a conoscenza almeno per sentito dire se non per …

Acufeni: traguardi raggiunti e sfide in corso: Parte I – Cosa sono gli acufeni?

Ho cominciato a interessarmi sistematicamente di acufeni nel 2000.  Il primo passo è stato quello di verificare cosa veniva fatto all'estero e proposto in altre lingue, visto che in Italia all'epoca a parte qualche pioneristico tentativo la situazione era ferma al palo con zero terapie effettivamente proposte. In quest'articolo cercando di mantenermi per quanto possibile …

Volete che vi aiuti a difendervi da “truffe” e false terapie o sapete difendervi da soli?

A gennaio 2015 dopo anni in cui parallelamente al cercare di curare al meglio la gente, attraverso il blog, facebeook e altri siti, mi preoccupavo di svelare truffe e sbugiardare false terapie, presi la storica decisione che visto che tanto sembra che molti più buttano soldi dalla finestra per disperazione e più sono contenti, di abbandonarvi …

Otoliti e vertigini: La leggenda del “sassolino” vagabondo [con sondaggio]

La cupololitiasi (vertigine da distacco di otoliti) non esiste. Tutte le vertigini ricorrenti, incluse quelle da vertigine posizionale parossistica benigna (VPPB), derivano dall'idrope. Nonostante la teoria della cupololitiasi, ideata da Schucknecht (uno di quelli che contavano all'epoca) negli anni'60, che attribuiva le vertigini posizionali al distacco di concrezioni minerali della macula dell'utricolo o del sacculo …

Acufeni: cosa sono? da dove vengono? (video + sondaggio)

La corretta definizione di ACUFENE (o acufeni, o tinnitus in inglese) è "percezione di tipo acustico non organizzata non realmente prodotta da alcuna sorgente sonora né all'esterno né all'interno del nostro corpo". E' quindi "acufene" la percezione costante o discontinua di un fischio, di un ronzio, di un sibilo, di un fruscio, di un rombo …

SONDAGGIO: Stress, clima, sonno, ciclo mestruale: quanto influiscono?

In realtà sono tutti fattori che sappiamo bene avere una influenza notevole in pazienti nei quali i disturbi si presentano in forma fluttuante. Dopo tantissimi anni che seguo pazienti con questi disturbi non mi serve certo un sondaggio per confermarlo, ma qui  mi interessa scendere un po' nei dettagli e quantificare in che percentuale e …

C’è una relazione tra Eutirox e idrope?

Un numero percentualmente molto elevato di miei pazienti risulta essere in terapia con Eutirox (Levotiroxina, ormone della tiroide) o perché ha subito interventi di tiroidectomia o molto spesso solo quale terapia di noduli o di un ipotiroidismo vero o presunto. Già in passato la domanda è stata posta sul mio profilo facebook, ma adesso voglio …

L’acufene può essere l’unico sintomo dell’idrope

Finalmente un articolo scientifico che mi piace e che appoggia quel che da anni sostengo, ovvero che bisogna smetterla di identificare l'idrope solo con la Meniere... e che anche avere solo un acufene può essere l'unica manifestazione dell'idrope il che ne spiega il razionale della terapia. Eur Arch Otorhinolaryngol. 2013 Nov;270(12):3043-8. doi: 10.1007/s00405-013-2380-9. Epub 2013 Feb …

Sondaggio: Qualcuno vi aveva parlato di idrope prima di me?

Il mio sito principale (drlatorre.info, idrope.com) "apre" con un concetto molto importante Gli acufeni (rumore nell'orecchio), l'ipoacusia (perdita di udito) neurosensoriale, le vertigini ricorrenti, il disequilibrio soggettivo, il senso di pressione auricolare o di orecchio chiuso (fullness) possono essere causati, isolatamente o in associazione, da una condizione reversibile  e curabile di aumento di volume e pressione …

Iperacusia e fonofobia: la paura dà fastidio o il fastidio fa paura?

Si tratta di un sintomo sul quale esiste una notevole confusione interpretativa, venuto alla ribalta circa 25 anni fa negli USA e da 15 anni anche in Italia, grazie alla diffusione da me fatta per qualche anno e poi portata avanti dall'Ing. Luca del Bo, bioingegnere e audioprotesista che ha collaborato con me per un …

Il disequilibrio soggettivo cronico.. Se nemmeno sanno cos’è come possono curarlo?

Con "disequilibrio soggettivo cronico", mi riferisco a un particolare stato di vertigine soggettiva corrispondente alla sensazione di instabilità simile a quella che si prova camminando su una superficie instabile o in una barca. in questo caso la definizione è solo mia e non ufficiale, poichè non esistendo nemmeno una definizione univoca per indicare questo sintomo, …

Come e quando si può capire se i propri disturbi sono causati dall’idrope anche senza fare esami

Come posso dare una terapia senza esami e senza guardare l'orecchio?  Sono quello che in passato ne ha fatti e proposti di più prima di capire una cosa fondamentale! In pratica quando non è possibile riconoscere dai sintomi tipici il ruolo dell'idrope, gli esami non sarebbero comunque di aiuto nel valutare in anticipo l'indicazione alla …

Lo stress ha un ruolo fondamentale. E non lo dico solo io… Lo confermano i pazienti…

Quanti pazienti si sentono dire da un medico che non ha imparato la famosa e preziosa regola del "se non sai che dire...sta zitto!" che i loro disturbi del quale non ha capito assolutamente nulla derivano solo dallo STRESS? Molti... troppi... sopratutto in un settore come questo, dove i medici che dovrebbero stare zitti sono purtroppo, …

Che risultati aspettarsi dalla cura anti-idrope per acufeni e/o ipoacusia?

Quel che espongo qui è parte fondamentale delle spiegazioni che do ad ogni paziente in occasione della consulenza, ma penso sia utile anche pubblicarlo qui. Premessa fondamentale: Non esiste alcun criterio per poter etichettare come spacciato l'orecchio qualunque sia il tempo trascorso... I danni permanenti, e se ci dono danni nell'orecchio sono inevitabilmente tali, NON …

Tutte le vertigini oggettive ricorrenti o soggettive sono da idrope. E qui vi spiego perché…

Tutte le vertigini ricorrenti o persistenti, soggettive od oggettive, accompagnate o meno da fenomeni neurovegetativi, nausea, vomito ecc,  esordite recentemente o da molti anni, a qualunque età e per qualunque motivo apparente, SONO SEMPRE DOVUTE ALL' IDROPE E SONO SEMPRE CURABILI. Non posso parlare di guarigione perché possono esserci occasionali recidive, ma il miglioramento con …

Otosclerosi? Spesso la diagnosi è sbagliata, e i riflessi mancano per l’idrope

L'otosclerosi o otospongiosi è una patologia dell'orecchio medio caratterizzata dalla crescita progressiva di osso in prossimità dell'ultimo ossicino dell'orecchio medio, la staffa, che ne limita in tal modo la mobilità progressivamente. Il suo sintomo tipico è una lenta e progressiva ipoacusia, ovvero riduzione dell'udito, di tipo trasmissivo. L'unica cura possibile è l'intervento chirurgico di stapedioplastica …