E’ sempre l’orecchio interno!

Acufeni, vertigini, disfunzioni soggettive dell'equilibrio, ipoacusia neurosensoriale, e fullness / orecchio chiuso (se si esclude l'analogo sintomo da orecchio medio per quest'ultimo disturbo) possono derivare solo da alterazioni a carico del complesso orecchio interno / nervi acustico-vestibolare. Se opportunamente studiato con particolari esami idonei, come io ho fatto per anni su diverse migliaia di casi …

Sintomi fluttuanti e variabili? Idrope! Sempre curabili!

Tutti i disturbi fluttuanti e ricorrenti sono sempre causati dall'idrope e mai da danni permanenti, che non potrebbero giustificarne le variazioni... Poiché nell'orecchio interno ci sono solo cellule ciliate o recettori vestibolari, fibre nervose (del nervo acustico o del nervo vestibolare) e liquidi (endolinfa e perilinfa) , e poiché cellule e nervi non hanno capacità …

Acufeni, vertigini, ipoacusia, Meniere: la cura… volendo… c’è!

Acufeni (rumore nell'orecchio), ipoacusia (sordità) neurosensoriale, vertigini ricorrenti, disequilibrio soggettivo, senso di pressione auricolare o di orecchio chiuso (fullness). Tutti questi disturbi così frequenti possono essere causati da una disfunzione reversibile e curabile, derivante dall'aumento dei liquidi labirintici (IDROPE) che esercitano una eccessiva pressione o stimolo su cellule ciliate e/o recettori vestibolari nell'orecchio interno, e …