Proponete un nuovo argomento

Nei commenti di questa pagina potete proporre un nuovo argomento per il quale vorreste aprire una discussione o conoscere la mia opinione.
Mi riferisco ad argomenti di interesse generale e non al vostro caso specifico.

 

14 risposte a “Proponete un nuovo argomento

  1. Francesco

    Egregio Dott. La Torre,
    L’argomento che vorrei sottoporre alla sua attenzione e analisi è il ruolo (nel caso ritenga ce ne sia uno) della deiscenza del canale semicircolare superiore nella comparsa di sintomi vestibolari e cocleari con particolare riferimento agli acufeni.
    Grazie e cordiali saluti,
    Francesco

  2. rita

    vorrei sapere di più su ischemia alla coclea….. se di questo si tratta…. accuso da 1 settimana rumore all’orecchio o alla testa non so…. e dopo aver iniziato una cura con prisma fiale e capillarema scomparso (quasi )il rumore ma comparse vertiggini e nausea

  3. Anonimo Acufenizzato e Fonofobia.

    Soffro di acufene da quattro anni a causa di danno acustico. Adesso, le cose vanno discretamente (la notte dormo).

    Quella che non passa, e’ la paura dei rumori (fonofobia, ipercausia, ecc.).
    Dopo ogni evento acustico “relativamente importante”, vivo nel terrore di aver ulteriormente danneggiato l’ udito. Esempio: serata in ristorante rumoroso, viaggio in aereo, trapano del dentista, ecc.

    Negli ultimi giorni, per esempio, ho notato un peggioramento dopo aver usato il martello per ficcare una decina di chiodi in un mobile. Indossavo cuffie anti-rumore. Pero’, ho scoperto che le martellato possono arrivare a 100 db.

    Quindi, propongo come argomento il seguente: “Gestire la fonofobia per pazienti acufenizzati”.

  4. Tamara

    Salve, vorrei sapere cosa ne pensa tra la correlazione tra acufene e disordini temporomandibolari… leggendo di qua e di là ci sono opinioni discordanti.. grazie

  5. Piffaretti Giorgio

    Salve dottore, sono uno dei suoi pazienti “felici” (che con la sua cura hanno trovato grande conforto, una speranza di guarigione dopo 14 mesi di sofferenza !). Vorrei sapere cosa ne pensa della terapia per le vertigini soggettive legata agli esercizi vestibolari: è utile stimolare con esercizi di equilibrio, con occhi aperti o chiusi, il nostro equilibrio ? Oppure non serve a niente o addirittura rischia di essere controproducente nel processo di guarigione ?

    • Sono sempre stato un sostenitore della cosiddetta ginastica vestibolare, se correttamente eseguita e infatti la propongo anche in alcuni casi, ma vatta con le indicazioni corrette, nel modo corretto e al momento giusto o diventa come dice lei controproducente… Scusi il ritardo

  6. Buongiorno, crede ci sia una relazione tra microonde e acufene?? Dove per microonde intendo ovviamente quelle sprigionate dagli elettrodomestici

    • Non lo so davvero… Ma a volte mi chiedo… se le onde magnetiche, elettromagnetiche acustiche ecc fossero visibili, passerebbe la luce del sole sulla terra…? Qualche effetto micro’onde, cellulari ecc potrebbero averlo…ma quale davvero non so..

  7. mario

    Buongiorno, le propongo una cosa che stavo pensando di implementare io stesso ma che forse qui sul suo sito avrebbè un maggior numero di contatti.
    Un questionario online con risposte multiple per capire se tra tutti i pazienti e non ci sono delle cause comuni. Forse cosi un giorno riusciremo a trovare la vera causa delle vertigini (problema che mi affligge da anni e anni ). Anche perchè “lo stress” è un po’ troppo generico e sinceramente chiunque è stressato per vari motivi. Inoltre forti stress non sono sempre associati a vertigini.
    Il questionario anonimo potrebbe avere domande di questo tipo: altri parenti soffrono ricorrentemente di Vertigini ? Oltre alle vertigini hai anche fischi alle orecchie? Hai mai provato le manovre liberarie? Ne hai trovato benificio? Hai provato farmaci antivertiginoidi? Ne hai trovato beneficio? Hai mai avuto miglioramenti con la ginnastica vestibolare? In quali periodi dell’anno ti capitano le vertigini ? ecc…
    Alla fine attraverso dei grafici può anche far vedere i risultati globali in maniera aggregata.
    Magari arriviamo a dei risultati inaspettati, chessò che gli antivertiginoidi non fanno nulla, oppure che molti pazienti hanno vertigini in autunno, ecc…
    Grazie.

    • Interessante proposta ma l’ho già attuata più volte, anche recentemente su facebook, senza riscontrare alcuna specifica correlazione utilizzabile come terapia aggiuntiva. Tutte le vertigini ricorrenti di ogni tipo derivano dall’idrope ma cosa scateni o riacutizzi l’idrope varia molto da paziente a paziente. Lo stress però è elemento comune , sia stress post-traumatico, sia stress emotivo o di altro tipo, incluse le variazioni climatiche o il ciclo mestruale in quasi tutti i casi, motivo per cui l’uso di misure contro questo ed in particolare i neurofarmaci, è molto importante. Che gli anti-vertiginosi tradizionali, tipo betaistina non fanno nulla, lo so già dal 1998 e non sarebbe certo una novità sorprendente. Per fortune nonostante le lacune, da molti anni trattare le vertigini per me non costituisce certo un problema. visto che su quelle la terapia funziona.

  8. luisa

    ho sperimentato che la stagione fredda (inverno), oppure stare davanti ad un ventilatore d’estate sono le cause scatenanti per l’attacco di Meniere, oltre ovviamente uno stress post traumatico che a me favori’ la prima fortissima vertigine molti anni fa. Anch’io sarei d’accordo per un questionario on line, che serva a trovare una cura per tutti coloro che soffrono di questa brutta patologia, purtroppo sottovalutata da gran parte degli specialisti.
    Grazie!

Cosa ne pensi? Lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...