Con quali criteri viene personalizzata la terapia di avvio anti-idrope?

Ormai da molto tempo io non faccio più una sola terapia anti-idrope ma uso in modo diverso le varie componenti della terapia fermo restando che queste varie componenti hanno punti di attacco differenti e che non esiste nessun modo obiettivo se non l'esperienza (che comunque può non essere sufficiente) per stabilire come si dovrebbe avviare …

La dieta troppo corta riduce i risultati. Serve qualche sacrificio in più.

Valutando retrospettivamente l'andamento della terapia nella fase di approccio emerge che per fare effetto davvero la dieta deve essere prolungata oltre i cinque giorni perché per molti pazienti cinque giorni soli almeno nella fase di avvio danno risultati insufficienti o che comunque "tengono meno". Sto quindi cambiando il protocollo di approccio iniziale il che renderà scontenti …

Effetti collaterali e controindicazioni della terapia anti-idrope

La mia terapia, in ogni sua componente, è stata studiata proprio per non avere neanche il più piccolo rischio di conseguenza negativa, e non ne ha se si escludono possibili lievi effetti inevitabili come l'aumento della diuresi dovuto alla necessità di bere molta acqua. In particolare è importante sapere che i neurofarmaci, la componente che …