L’ “imbuto” diagnostico delle sindromi vertiginose

La diagnosi delle vertigini recidivanti o ricorrenti soggettive si perde in una marea di parole e sindromi e sindromette trasformando un disturbo facile da capire a facile da curare rapidamente in una odissea diagnostica per il povero paziente ma la verità è che... Malattia di Meniere   Vertigine da otoliti  Vertigine da ATM  Cupololitiasi Sindrome di …

Tutte le vertigini oggettive ricorrenti o soggettive sono da idrope. E qui vi spiego perché…

Tutte le vertigini ricorrenti o persistenti, soggettive od oggettive, accompagnate o meno da fenomeni neurovegetativi, nausea, vomito ecc,  esordite recentemente o da molti anni, a qualunque età e per qualunque motivo apparente, SONO SEMPRE DOVUTE ALL' IDROPE E SONO SEMPRE CURABILI. Non posso parlare di guarigione perché possono esserci occasionali recidive, ma il miglioramento con …

Come funziona il labirinto “vestibolare”?

L'area del labirinto (orecchio interno) responsabile delle vertigini e del disequilibrio è il labirinto posteriore costituito da cinque recettori per lato: le creste ampollari dei tre canali semicircolari, sensibili ai movimenti rotatori e le macule dell' utriculo e del sacculo, sensibili ai movimenti lineari e alla posizione della testa. Nei canali semicrcolari la rotazione determina …